Fiat 500 nuova e Fiat 500 vecchia
Icon Stories

Di 500 in 500!

Chiara di dormire quella notte non ne vuole proprio sapere.

E come fa sapendo che domani va in concessionaria a prendere il suo regalo di laurea.

L’ha sempre desiderata fin dai tempi in cui il nonno la portava in giro sulla sua, ovviamente molto più vecchia.

 

Anni 50 Italia

Del resto suo padre glielo ha promesso: se si fosse laureata il suo regalo sarebbe stata la Fiat 500.

Quella del nonno era stata una delle prime ad essere prodotte, uscita proprio dallo stabilimento di Mirafiori a Torino nel 1957, anno del suo lancio sul mercato.

Stabilimento Mirafiori Torino fiat

Aveva un motore discreto ma era un po’ spartana nelle forme, con due sedili davanti e una panchetta dietro. Però aveva un buon prezzo e questo era uno dei motivi che aveva spinto la casa automobilistica a crearla e produrla. Era proprio quello che ci voleva per le famiglie italiane, che cominciavano a sentire i benefici del boom economico.

Per il nonno era stato amore a prima vista e da allora non se ne era mai voluto separare.

Italia Boom economico anni 50

E così era diventata l’auto delle scampagnate al mare della famiglia De Rossi, dei primi passi alla guida del padre e delle serate in centro della zia. Era davvero l’auto di famiglia.

 

La mia prima auto eraPoi ne erano state comprate altre ma guai a vendere la Cinquecento e così su quella stessa auto, che non mollava mai, il nonno accompagnava Chiara a scuola quando era piccola.

E ora per lei quella piccola utilitaria era diventata una specie di mito, come del resto per l’Italia stessa.

Il giorno in cui la Fabbrica Automobili Torino aveva annunciato l’uscita della nuova Fiat 500, nel 2007, per la ragazza fu come un segno del destino: doveva essere sua e così il padre le aveva fatto quella promessa.Illustrazione chiavi

Chiara aveva messo tutto il suo impegno nel finire gli esami in tempo, nel preparare la tesi in architettura e poi nel fare bella figura durante la discussione della tesi. Risultato: un bel 110 e lode e la firma sul contratto della concessionaria.

Suona finalmente la sveglia e la ragazza si precipita a fare colazione. Con la testa fantastica già di gite fuori porta con le amiche, uscite serali con il fidanzato e sa che quella piccola auto, dalle linee ammiccanti e completa di ogni optional, sarà la sua compagna di avventure per molto tempo.

Le vuole già bene, nonostante sia solo una macchina.

Ma alla fine non è una macchina qualsiasi: è una 500.

Scritta Fiat 500

Scritto da Giulia Morandi

 

—————————–

Vuoi saperne di più sulla mitica Fiat 500?

Visita il sito ufficiale di Fiat per vedere tutti i colori della nuova fiat 500.

Print Friendly, PDF & Email
Email This Page

Iscriviti e ricevi l'icona del mese.
Un piccolo Souvenir
per allietare la tua giornata.

X